SEMIFREDDO DI MARSAL ALL'UOVO






E anche oggi siamo arrivati a fine giornata lavorativa!!!mitico!!!vedo il wend!!!ancora lontano ma piu vicino!!!!
Per finire posto questo dolce che abbiamo fatto ieri sera a scuola

Le dosi sono per una quindicina di monoporzioni

Per il semifreddo portiamo a 82° a bagnomaria 70gr di marsala,9 tuorli,160gr zucchero continuando a sbattere con la frusta cosi che si monti per bene,finita la fatica mettiamo tutto a raffreddare per bene.






Montiamo 800gr di panna zuccherata,e uniamo i due composti





Prepariamo le monoporzioni riempiendole per bene e picchiandole(calci pugni ginocchiate!!!noooooooooo sto degenerando ho bisogno di andare a casa!!!)sul tavolo per fare uscire le bolle d'aria che si possono formare.Mettiamo in freezer per qualche ora finche non e' ben congelato





Prendiamo un po' di cioccolato fondente lo portiamo a 50° ne versiamo 2/3 sul tavolo e spatoliamo per bene fino a che arriva a 26/28° riuniamo il tutto la temperatura dovrebbe essere intorno ai 30° in questo modo abbiamo TEMPERATO il cioccolato!!che risulterà cosi piu lucido.
Lo stendiamo poi su un foglio di carta per lucidi facendo delle onde con un coltellino e lasciamo raffreddare,poi staccheremo delicatamente le onde che ci serviranno come decorazione per il dolce






Togliamo dalle monoporzioni il semifreddo,mettiamo le decorazioni,cioccolato a filo,un po' di zucchero a velo e voilà....ciao a domani!!!!


11 commenti:

Patricia ha detto...

Ciao Gian,

Innanzitutto grazie di essere passato dal mio blog. Ho letto il tuo profilo e quando ho visto che frequenti il serale di una scuola alberghiera... miii che invidia!! Anche io la vorrei fare, ma qui nella città dove vivo non ce n'è. Vediamo quando un giorno deciderò di prendere la patente magari potrei andare a studiare a Siracusa. Chissà!

Ciao,
Pati

Gunther ha detto...

gran bella ricetta gianchef, un semofreddo più che goloso, dovro procurami un "termometro" per la cucina

Federica ha detto...

Mmmm.... golosissssimo questo semifreddo!!! complimenti!!

marsettina ha detto...

buonissimooo

manu e silvia ha detto...

e come meglio finire una giornata se non con un dolcino così particolare e goloso!!
hai messo da parte qualche mini porzione per noi vero??!
baci baci

Mirtilla ha detto...

ma guarda qui che scisccheria!!!
non e'che ci hai preso gusto a viziarci vero?

sweetcook ha detto...

Oh mamma ma che delizia sono questi semifreddi, ne voglio uno ^_^

Tania ha detto...

Che bello!!! :-P

Micaela ha detto...

Ciao Gian, grazie per la visita!!! anche il tuo blog è stata una scoperta interessante! aggiungo il tuo link ai miei preferiti! a presto!

rebecca ha detto...

ti ringrazio per la visita ,bella l'idea della scuola , certo imparerai tante tecniche per mille bontà, ottimo questo dolce proprio come piace a me morbido , cremoso , che gola!!!!!! ciao a presto Reby

fiOrdivanilla ha detto...

ahahah gian, intanto sei così simpatico da rendere così molto divertenti e spiritosi anche i post :) bravo:))
e pppoi.. ma quant'è bello questo semifreddo.. io il temperaggio l'ho spere fatto in altri modi, ma dici che è fattibile il metodo di spatolarlo su un piano di marmo? e poi come lo trasferisco dal piano alla carta da forno?

baci baci e buongiorno ^^